domenica 14 settembre 2014

Liberal Camp

Il Tea Party Italia è stato invitato a partecipare a questo bell'evento che si terrà a Torino il 20/21 settembre.
Se ci fosse qualcuno di Torino e dintorni interessato a partecipare mi contatti!
giulia.bonaudi@teapartyitalia.it
3392428988

domenica 4 maggio 2014

Discorso Bruno Leoni

Vi segnaliamo questo importante evento dell'Istituto Bruno Leoni che si terrà a Torino il 12 maggio alle ore 18,00 Sala dei Mappamondi, Accademia delle Scienze di Torino, via Accademie delle Scienze, 6. Si tratta del VII edizione del Discorso Bruno Leoni. Quest'anno parteciperà Yang Jisheng, con una relazione su "La grande carestia cinese (1958-1962): cronaca di un'economia pianificata"

mercoledì 12 febbraio 2014

Piccolo Manuale della Libertà

l Tea Party Italia, in collaborazione con Leomedia, lancia un imperdibile manuale per la divulgazione delle idee del nostro movimento. Scritto dall'attivista Vito Foschi, un comodo ebook tutte le risposte da dare ai vostri amici statalisti, per la prima volta in un formato comprensibile addirittura per chi creda a Barnard!

Per scaricarlo bisogna registrarsi al sito e pagare tramite Paypal. Una volta andato a buon fine il pagamento nella stessa pagina sarà possibile fare il download. Per ogni copia un euro andrà al Tea Party Italia!

Il Link da cui scaricare:

http://www.leolibri.it/content/piccolo-manuale-della-libert%C3%A0




Una breve presentazione:

Questo libro è un esempio di divulgazione che riesce a tenere insieme approfondimento, rigore, semplicità e concretezza. L’autore non si tira indietro, da una parte, rispetto a tematiche economiche ed etiche complesse, usando dall’altra sempre esempi quotidiani, concreti, comprensibili a tutti, in molti casi anche estremamente divertenti e leggeri.
Il primo impatto del lettore con le tematiche della libertà economica, del mercato, della concorrenza, dell’importanza dei diritti di proprietà, è quanto di più “soft” e meno traumatico si possa immaginare: l’autore fa iniziare infatti questo viaggio con un excursus tra “favole moderne”: film per famiglie, serie tv di culto, addirittura cartoni animati. Come spiega lui stesso: “Non c’è nessuna forma di snobismo alla rovescia, ma solo un’osservazione pratica. Per quanto si possa fare alta teoria, liberalismo e libertarismo sono dottrine dettate dal buon senso. Alla fine trovano la loro vera ragion d’essere nella realtà. E la realtà la capiscono tutti, come un film di Bud Spencer e Terence Hill.”